http://asemana.sapo.cv/spip.php?article81640&ak=1

Ecco fatto. dopo l’intervento di cui vi ho parlato gli scorsi giorni, della Camera per il Turismo e le lagnanze di Tour Operator e Agenzie Viaggi … il Governo fa marcia indietro!!!

Annuncia oggi, che per il momento non ci saranno aumenti e si ritorna ai 25 euro di prima.

Così, come se niente fosse, un Governo adotta delle misure che non potevano essere adottate senza il dialogo con la CpT, infrangendo una legge ben chiara e poi dice: “ci abbiamo ripensato!!”

Che teatrino ragazzi, roba da vergognarsi, ma già si sa, qui non conoscono la vergogna 🙂

Annunci