La precedente Amministrazione Comunale di Tarrafal (S:Nicolau) aveva appoggiato l’apertura di una radio locale, gestita da un gruppo di volontari e fortemente voluta dai cittadini e dagli emigranti che tramite quell’emittente si potevano sentire più vicini alla loro terra. Il Comune aveva collaborato con la donazione di apparecchiature varie necessarie al buon funzionamento dell’emittente.

Da qualche mese è cambiata l’Amministrazione e pare che non vedano di buon occhio questa radio che secondo loro sarebbe di parte. Sembra siano state avviate delle trattative per chiudere l’emittente, ma non si è raggiunto nessun accordo. I volontari dicono che la Radio non appartiene al Comune, ma al popolo …. 🙂

Come risolvere questo problema? … Semplice, assaltando la sede radio!!!!

Ieri pomeriggio un gruppo di personaggi, capitanati da un assessore comunale, hanno fatto irruzione nei locali dove per altro stava andando in onda una trasmissione, ed hanno intimato di consegnare le apparecchiature e di chiudere!!!!

Panico dei responsabili, parole grosse e forse anche qualche ceffone che volavano, telefonate di ascoltatori sconcertati … alla fine gli assalitori se ne sono andati.

La questione sarà da discutere in tribunale, ma chissà quali saranno gli ulteriori sviluppi?

Roba da film Western!!!!! Cosa dire di questo tipo di comportamenti? Nulla, mi lasciano senza parole 🙂

http://www.snnoticias.com/

Annunci