Il primo maggio entra in vigore la nuova tassa turistica che consiste in 2 € a persona per ogni notte passata in strutture alberghiere.
Questo significa che sia in un villaggio che in un grande albergo oppure in una pensioncina, se uno si ferma per esempio 15 giorni, dovrà pagare oltre alla tariffa normale dell’Hotel, 30 € in più per il governo.
Tutti i turisti con più di 16 anni avranno l’obbligo di pagarla.

Pare che questi soldi verranno investiti nel settore turistico, per migliorare le prestazioni generali dei servizi destinati ai turisti … vedremo …

Intanto chi viaggia, da quest’anno paga un visto all’entrata nel Paese, che è passato da 25 a ben 56€.

A questo punto, mi sembra più che giusto che comincino a pensare di migliorare i servizi, visto che i Paesi che sono in concorrenza con Capo Verde in questo settore, offrono migliori condizioni e anche viaggi molto meno cari …

Sarà così davvero? Lo scopriremo solo vivendo 🙂

Articolo dal giornale “La Semana” http://www.asemana.publ.cv/spip.php?article85390&ak=1

Annunci