Un liceo di Praia, ha recentemente approfittato dei festeggiamenti per il decimo anno dalla sua fondazione, per rendere nota una nuova norma: Niente più minigonne a scuola e niente pantaloni con il cavallo basso per i ragazzi.

Diciamo che sono più micro-gonne quelle che normalmente indossano le ragazze e in effetti in qualunque scuola del mondo sarebbero bandite.
Altra nuova norma è quella che sarà vietata l’uscita da scuola durante gli intervalli. Eh già, perché qui durante l’intervallo che dura tantissimo tra l’altro, tutti gli alunni escono per le strade, qualcuno va addirittura a casa a fare lo spuntino, e altri passano il tempo in strada e nei negozi schiamazzando in giro 🙂

Per noi è una cosa normale che i ragazzi restino a scuola durante l’intervallo che poi durerà un quarto d’ora al massimo, ma qui è la fine del mondo non poter uscire almeno tre quarti d’ora e fare la sfilata mostrando di tutto di più …

La disciplina è cosa sconosciuta finora e il comportamento a scuola non differisce da quello in discoteca o in spiaggia. E tutto questo la dice lunga sul livello educazionale e scolastico del Paese.

Questo nuovo regolamento comunque non toccherà tutte le scuole del Paese, ma solo quel liceo di Praia che le ha adottate, quindi rassicuro i signori che amano andare nei dintorni dei licei o in piazza all’ora dell’intervallo, la sfilata è ancora assicurata quasi ovunque 🙂

Una cosa degna di nota? I capoverdiani in genere non fanno mai grandi commenti agli articoli, basta vedere la differenza di una pagina FB di una ragazza capoverdiana e quella di una europea per rendersene conto … ebbene, questo articolo ha avuto ben 55 commenti!!!!
Per loro è una cosa molto ma molto importante!!!!

http://asemana.sapo.cv/spip.php?article95435&ak=1#ancre_comm

Annunci