Malgrado si possa senza dubbio affermare che São Nicolau è un’isola ancora molto tranquilla, dove non c’è praticamente criminalità, a volte capitano piccoli furti. Questo succede da quando sono arrivati sull’isola diversi capoverdiani provenienti da Praia (Santiago).

Nei giorni scorsi, il 7 di gennaio per l’esattezza, la polizia di Tarrafal ha provveduto al’arresto di tre persone, sospettate di aver effettuato dei furti ai danni di turisti.
I tre erano in possesso di macchine fotografiche, una telecamera, uno smartphone e qualche banconota. Risulta che la piccola “banda” operasse soprattutto nella spiaggia di Baixo Rochas che è una spiaggia isolata e frequentata spesso dai pochi turisti che passano di qui.
Non essendo stati presi in flagrante … probabilmente non succederà niente e dovranno essere rilasciati.

Il consiglio è sempre lo stesso: se siete in vacanza, anche in un posto super tranquillo come São Nicolau, anche se pensate di essere al sicuro perché vi trovate su una spiaggia lontana dal paese e non c’è in giro nessuno …. non lasciate mai le vostre cose incustodite per andare a fare il bagno e portatevi in giro il minimo indispensabile di denaro.

http://asemana.sapo.cv/spip.php?article95523&ak=1

Annunci