Il codice rosso scattato negli aeroporti europei dove si verifica il maggior traffico dall’Africa, non significa che siano stati riscontrati casi in Europa.
Significa che tutti coloro che sono in arrivo dall’Africa vengono sottoposti a controllo sanitario prima di essere lasciati uscire dall’aeroporto.
Tra gli aeroporti in questione c’è naturalmente anche quello di Lisbona, da dove partono ed arrivano molti voli per l’Africa.
Un amico in Italia che deve partire a breve per Capo Verde si è informato presso la Tap e gli è stato detto che per Capo Verde non c’è nessun problema e nessuna limitazione ai voli.
Anche il Presidente della OMS ha spiegato che si tratta di una malattia acuta ma che può essere controllata.”Sappiamo come interrompere i contagi anche se non esiste vaccino” ha detto. l’OMS non ha finora raccomandato alcuna restrizione ai viaggiatori o al commercio.

Annunci