Il Parlamento ha approvato all’unanimità la proposta di legge (di cui avevamo già parlato), che proibisce la produzione, l’importazione e l’utilizzo di borse e sacchi di plastica.
La legge sarà effettiva dal 1 Gennaio 2017, ma già dal luglio 2016 sarà proibita la vendita e l’utilizzo.
E’ certamente un’ottima cosa per Capo Verde, dove spesso si vedono borse di plastica in giro che, trasportate dal vento vanno a finire inevitabilmente in mare provocando grave pericolo per pesci e tartarughe.
Un passo importante verso la cura e il rispetto dell’ambiente, speriamo che seguano a ruota altre misure tipo il riciclaggio.
Ed ecco che mi vengono in mente tutte le e-mail che ricevo da gente che chiede: “cosa si può fare a CV?” …. riciclaggio? Produzione di imballaggi biodegradabili? Fateci un pensierino 🙂

http://jsn.com.cv/politica-e-cidadania/3586-parlamento-aprova-por-unanimidade-proposta-de-lei-que-proibe-a-comercializacao-de-bolsas-de-plastico.html

Annunci