12e0f8183964654fb1c0f43d8eab9906_XLContinua la telenovela dei trasporti capoverdiani. Parliamo di quelli aerei questa volta e facciamo un piccolo riassunto delle precedenti puntate. 🙂
Dunque era stato stabilito che per diminuire il costo delle rate che TACV deve pagare per estinguere il suo debito, si sarebbero cambiati i due aerei ATR (quelli che fanno i voli nazionali), con altri due aerei dello stesso tipo ma molto più vetusti. L’operazione che doveva andare in porto in giugno non è poi stata effettuata (fortunatamente dico io) perché al Governo e anche al consiglio d’amministrazione della TACV non era piaciuto il fatto di mettere in servizio macchine vecchie, con tantissime ore di volo e praticamente insicure.
Bene, intanto Binter è sempre in attesa di ottenere l’OK per far volare i suoi aerei tra le nostre isole, ma sembra che la cosa vada ancora per le lunghe e non si danno spiegazioni al riguardo. Ricordo che la compagnia spagnola Binter ha aperto da quasi due anni ormai una sede a Praia, ha a disposzione i velivoli per effettuare i voli interni e le manca solo che le venga dato il via.
Cosa capita ora? La flotta aerea per i voli nazionali di TACV, comprende solo due veicoli ATR e ad agosto, uno dei due dovrà essere fermato perché avrà superato le ore di volo consentite e dovrà effettuare le manutenzioni obbligatorie. Operazioni queste che in genere richiedono molto tempo. Rimarrà quindi ad agosto un solo aereo a disposzione della compagnia capoverdiana.
Come sappiamo Agosto è un mese di alta stagione, in cui a Capo Verde arrivano e partono tantissime persone, sia turisti, che emigranti senza contare i capoverdiani residenti che si spostano per le ferie.
Che dire? un Paese che punta tutto sul turismo ed è composto da isole, un Paese per il quale i trasporti aerei sono importantissimi, qui non ci sono autostrade, qui bisogna volare perché siamo circondati dal mare, un Paese che si riduce con un solo aereo in alta stagione!!! Non ci sono parole è roba da non crederci, eppure è così.
Appuntamento alla prossima puntata, sperando che nel frattempo ci sia stato qualche miglioramento della situazione, mi immagino il caos per chi deve prenotare il viaggio per agosto …

http://www.oceanpress.info/cms/Pt/economia/44708-tacv-perde-mais-um-aviao-e-compromete-ligacoes-inter-ilhas

Annunci