dsc01364
dsc01368
Capo Verde gode di un clima tropicale secco dove il caldo si sopporta molto bene grazie alla mancanza di umidità.
Settembre però è il periodo delle piogge, che i capoverdiani aspettano ogni anno con ansia visto i tanti problemi creati dalla scarsità di acqua e dalla siccità perenne.
Non si verificano tutti gli anni delle forti piogge, erano almeno 5 anni che non si assisteva a temporali e forti precipitazioni. Ci sono anni in cui spioviggina un paio di giorni e l’acqua non fa neppure in tempo a penetrare nella terra arida, che già è tornato a splendere implacabile il sole.
Quest’anno settembre sta mantenendo le sue promesse e la pioggia è arrivata abbondante su tutte le isole. Oggi è anche accompagnata da forti raffiche di vento e si sta assistendo a uno scenario inusuale per questi posti: torrenti in piena, strade allagate e quant’altro.
Però la situazione non è allarmante, l’acqua è abbondante ma non ha carattere di tempesta e anche se vediamo strade qua e là allagate, è solo perché sono strade costruite senza pensare alla pioggia ….
Ovviamente per i turisti che si dovessero trovare qui in questo periodo, non sarà piacevole e il mio consiglio è sempre quello di evitare il mese di settembre perché ci può andare bene se capitiamo in un settembre di quelli poco o per nulla piovoso, ma quest’anno ad esempio non è andata così …

Annunci