Capita raramente che chi è venuto in vacanza qui, poi ci racconti qualcosa del suo viaggio e ci dica le sue impressioni. Purtroppo il tempo per scrivere quando si necessita di informazioni lo si trova, ma dopo non ci si pensa proprio più 🙂

Oggi un italiano che è stato credo a Sal per qualche giorno, mi ha fatto sapere di aver contratto un virus che gli ha rovinato la vacanza.

Sfortunatamente può succedere e per questo motivo è utile, direi quasi indispensabile, seguire attentamente alcuni consigli.

Approfitto per rinfrescarvi la memoria, anche se ne abbiamo parlato più volte.

Potete mangiare di tutto naturalmente, ma fate mota attenzione alle verdure crude ed alla frutta non sbucciata. Se avete affittato un appartamento e vi cucinate voi i pasti, basterà che laviate molto bene frutta e verdura, lasciandola anche a bagno qualche minuto con acqua e qualche goccia di amuchina o cloro. Se invece siete in villaggio, non mangiatela l’insalata, è meglio.

Nella maggior parte dei villaggi il servizio è impeccabile, ma ricordatevi che il personale è capoverdiano e per loro è strano fare tanta attenzione a queste cose, avendo gli anticorpi, non capiscono perché lavare tanto e perderci tanto tempo … Quindi scegliete le verdure cotte e sbucciate sempre la frutta.

Altra cosa un po’ insidiosa è il ghiaccio. Mai bere bibite o cocktails con cubetti di ghiaccio. Viene preparato con l’acqua del rubinetto che non è trattata. Quindi anche per l’acqua, bevete sempre quella in bottiglia e quando ve la portano controllate che la bottiglia sia sigillata.

Inoltre bisogna fare attenzione alle piccole ferite. Può capitare che ci si procuri un taglietto o una sbucciatura, in questo caso, disinfettare molto bene non con alcool ma con disinfettanti contenenti antibiotici, tipo il mercuro cromo e proteggere con cerotto finché la  ferita non si sia rimarginata. Anche se magari non andiamo in spiaggia, qui la polvere, terra e sabbia portate dal vento, fanno si che sia molto facile che le ferite si infettino.

Portatevi una boccetta di disinfettante per le mani e lavatevele sovente durante il giorno.

Un virus intestinale o un’infezione sono facili da contrarre se non si fa attenzione e vi assicuro che sono molto fastidiosi entrambi.

Siamo pur sempre in Africa e le condizioni igieniche sono quelle che sono ma, non c’è motivo di allarmarsi, con qualche piccola attenzione si evita qualsiasi problema.

Seguite queste regolette anche se pensate di essere immuni a questi problemi 🙂 ne varrà la pena e passerete giorni indimenticabili.

Buone Vacanze a Capo Verde!!!

 

Advertisements