Mentre non si parla più dell’esenzione del visto di ingresso per i cittadini europei che dovrebbe comunque partire a gennaio del prossimo anno, si è pensato di istituire una nuova tassa …

La Taxa de Segurança Aeroportuaria  (TSA), entrerà in vigore a gennaio 2019 secondo il Bollettino Ufficiale che ha pubblicato in questi giorni la notizia.

In cosa consiste? Semplicemente ogni viaggiatore che sbarca negli aeroporti capoverdiani, dovrà pagare questa tassa. Per i viaggi interni (tra le varie isole) si pagheranno 150 scudi (1,40€) mentre chi arriva dall’estero dovrà sborsare ben 3400 scudi (31€) !!

Non male direi, dato che il visto costa 25 € … anche se si arriverà veramente ad eliminarlo, questa nuova gabella coprirà in abbondanza le mancanze … Se invece non lo eliminassero (ma non credo), si arriverebbe addirittura a pagare 56 € per entrare nel Paese.

Ricordiamoci che da un paio d’anni a questa parte, il viaggiatore è tenuto anche a versare la Taxa Turistica che consiste in 2 € al giorno e non è davvero poco visto che per una vacanza di 15 giorni, oltre la spesa dell’hotel o residence ecc, bisogna sborsare altri 30 € per la tassa …

Bene, sapendo che il turismo è in ascesa e vedendo che la gente che continua ad arrivare è tanta, viene da pensare che di soldi allo Stato, il turismo ne sta proporzionando tanti. Quello che non si riesce a capire bene é: dove finiscono tutti questi soldi, visto che le infrastrutture continuano ad essere scandalose e di migliorie se ne vedono davvero poche?

Soldi ne arrivano non solo con il turismo, perché Capo Verde conta con infiniti e sostanziosi aiuti esteri, però anche se io sono qui da dieci anni, non ho visto lievitare il benessere in nessun campo.

A Capo Verde si sta bene, il clima è ideale, i posti bellissimi, ma anche sulle isole super turistiche una copertura sanitaria decente non c’è per esempio. Mancano infrastrutture basiche come acqua e fognature di rete, mancano le strade e tante altre cose e i capoverdiani che vivono in condizioni disagevoli sono veramente tanti … Cosa sta apportando il turismo a questa gente? Niente finora!!!

Intanto prepariamoci a pagare la tassa poi si vedrà 🙂

Sembra proprio di essere in Italia e non dico altro …