Category: Sport


CV Olimpico – Video

Capo Verde è rappresentato alle Olimpiadi di Rio da 5 atleti.
Maria Andrade – Taekwondo (portabandiera)
Davilson Morais – Boxe
Jordi Andrade – 400 mt ostacoli
Elyane Boal – Ginnastica ritmica
Lidiane Lopes – 100 e 200 mt
Auguri alla delegazione capoverdiana, in bocca al lupo a questi ragazzi.

Tutti a Pescare

Se siete appassionati di pesca non potete non venire a Capo Verde!!! Inizia proprio ora la stagione durante la quale i pesci arrivano in abbondanza. Eccovi alcune foto con le prime belle catture della stagione.
Ricordo che un pescatore non può portarsi a casa più di tre pesci e che le grandi prede vengono fotografate e poi rilasciate. D’altra parte il divertimento del pescatore sportivo è la lotta con il pesce e la sua soddisfazione è la foto dopo la cattura; questa non è una pesca intensiva e non intende svuotare il mare né privare i locali del loro sostentamento, anzi, molte volte anche i pesci che si possono portare a riva vengono poi regalati alla gente del posto.
Al vero pescatore sportivo basta il necessario per poter organizzare una bella cena con gli amici la sera stesa della pesca, ed il divertimento è assicurato!!!!
In fondo alla pagina potete trovare gli indirizzi di alcune persone il cui lavoro è portare i turisti a pesca, sia in barca che da terra.
10007395_235539279902991_258065335_n1383866_235445433245709_2131630282_n
1794605_1449872888582056_1992199069_n 1920591_1449873015248710_1404022895_n
994361_614764105232479_1633976587_n 10153887_717446508297571_1627880665_n

http://www.bluewildclub.com/index.php?lang=it

https://www.facebook.com/pages/Vacanze-e-pesca-a-Capoverde-Sao-Nicolau-Marsal/176032392438988?fref=ts

https://www.facebook.com/BigGameMaio

Mondiali: Sogno Proibito!!

download La selezione nazionale di Pallavolo femminile, dovrebbe trovarsi oggi a Nairobi (Kenia), dove si stanno disputando i play-off per la qualificazione ai prossimi Mondiali in Italia.

La squadra capoverdiana era stata regolarmente iscritta ma all’ultimo momento la Federazione Nazionale ha deciso di battere in ritirata.
Motivazione? Mancano circa 22.000 euro e non è possibile fronteggiare le spese.
La squadra si era giustamente preparata ed ha superato le eliminatorie a Dakar (Senegal) ed ora era felicissima di aver ottenuto la possibilità di partecipare ai play-off che aprivano la porta al sogno del primo mondiale.

Così, dopo tutti i pasticci a cui abbiamo assistito in occasione delle qualificazioni per la squadra di football ai mondiali, ora ecco un altro teatrino dello sport capoverdiano… ed ecco un’altra occasione sfumata per i ragazzi impegnati nello sport a livello nazionale.

Non ci sono soldi, inutile negarlo, forse tutti i milioni di euro che arrivano costantemente dall’estero per questo e quell’aiuto (e non passa giorno che non si legga di un qualche aiuto in arrivo), vengono impegnati in cose più urgenti e necessarie, e va bene così, ma questa cosa la Federazione non è che l’abbia saputa ieri … e se lo sapevano già, perché dare alla gente questa illusione per poi fare l’ennesima figuraccia?

Solita eccelsa capacità gestionale, solita preparazione e solita serietà alla capoverdiana.
Alla prossima 🙂

http://desporto.sapo.cv/voleibol/artigo/2014/02/17/atletas_da_sele_o_cabo_verdiana.html

Strutture per la Pesca Sportiva

Il mare di Capo Verde e di alcune isole in particolare è il paradiso per i pescatori sportivi.
Ecco per gli interessati alcuni indirizzi dove potete rivolgervi per farvi organizzare una splendida vacanza di pesca, mentre le vostre signore potranno essere scortate in visita alle isole e godere di tutti i comfort:

ISOLA DI SÃO NICOLAU:

Marco Salvatici – http://marsalcapoverde.altervista.org/marsal@sapo.cv

ISOLA DI MAIO:

Matia Ricci – http://biggamemaio.com/biggamemaio@gmail.com

Fulvio Monticone – http://www.maiofishingclub.com/it/home

Pescare!!

A volte mi viene da sorridere per le varie informazioni che mi chiedono. Ma non rido per le richieste, rido perché ci sono argomenti sui quali davvero non sono ferrata 🙂

Uno di questi è la pesca! Santo cielo, cosa mai ne può sapere una tranquilla signora,di barche da pesca, pesci, tecniche particolari … chi mi parla di spinning, chi mi chiede per il vertical jigging …. nulla, io vi posso dire come cucinare una ricciola o un tonno, ma non vado oltre, dovete avere pazienza 🙂

Ma per non deludervi, vi indico chi può illuminarvi:
http://www.facebook.com/pages/Vacanze-e-pesca-a-Capoverde-Sao-Nicolau-Marsal/176032392438988?fref=ts

Lui è Marco ed è un esperto pescatore, porta in barca i turisti tutto l’anno e mi stressa costantemente con fotografie di enormi pesci che per me sono tutti uguali 🙂

Per qualunque cosa riguardi la pesca, chiedete a lui sulla pagina che vi ho indicato.

Grazie

Le Olimpiadi per i Capoverdiani

E’ una storia breve quella di Capo Verde alle Olimpiadi, si contano infatti solo 5 partecipazioni.
Il Comitato Olimpico Capoverdiano venne riconosciuto solo nel 1993 dal COI. Nel 1996, ad Atlanta avvenne la prima partecipazione che vide impegnati 3 atleti.
Da allora il Paese ha partecipato a tutte le edizioni olimpiche e sono stati in totale 13 gli atleti che hanno portato la bandiera capoverdiana ai giochi, misurandosi nelle discipline di Atletica leggera, boxe, judo e ginnastica.
Non si sono ancora mai aggiudicati nessuna medaglia, il sogno dei partecipanti è stato sempre quello di migliorare i loro record personali e quelli nazionali, già ampiamente soddisfatti di essere riusciti a partecipare ai giochi olimpici.

E’ normale per un giovane Paese in via di sviluppo ora, che sicuramente non ha investito grandi capitali in impianti sportivi e non conta in una tradizione in questo campo.
Anche quest’anno a Londra partecipano tre atleti, due per l’atletica ed uno per il judo e naturalmente tiferò per loro 🙂

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: