L’isola di Sta Luzia è un’isola disabitata ed è riserva naturale, si trova tra Sao Vicente e Sao Nicolau.
Su quest’isola si trovavano sette persone dell’Associazione Ambientalista “Biosfera 1” monitorando i nidi di tartaruga, mentre nel vicino isolotto di Raso c’erano altre due persone monitorando gli uccelli, in quanto qui si trova una specie molto rara di volatili.
Queste persone sono volontari che vanno periodicamente in quelle isole e vi si fermano per un periodo di un mese circa, turnandosi con altri colleghi. Quando è stato dato l’allarme per l’avvicinamento dell’uragano, loro ne hanno avuto notizia tramite cellulare ed hanno provveduto a smontare le tende, cercando riparo tra le dune a Sta Luzia e nelle grotte a Raso.
Tutti illesi, hanno fatto ritorno oggi a S.Vicente e sono riusciti anche a preservare i nidi, cosa che per esempio non è avvenuta a Boa Vista, dove parecchi nidi di tartarughe sono andati distrutti.
Non dev’essere stata un’avventura molto piacevole trovarsi senza riparo in un’isola deserta con quel finimondo che è stato il buon Fred …. ma grazie al cielo, si è conclusa felicemente 🙂

http://anacao.cv/2015/09/02/os-10-voluntarios-da-biosfera-i-em-santa-luzia-e-ilheu-raso-estao-bem-e-vao-continuar-os-trabalhos/

Annunci