Archive for dicembre, 2013


2013 in review

The WordPress.com stats helper monkeys prepared a 2013 annual report for this blog.

Here’s an excerpt:

The concert hall at the Sydney Opera House holds 2,700 people. This blog was viewed about 21,000 times in 2013. If it were a concert at Sydney Opera House, it would take about 8 sold-out performances for that many people to see it.

Click here to see the complete report.

Annunci

Ritmo Capoverdiano

& Banda

& Banda

Il gruppo musicale &Banda di São Nicolau, sta effettuando un tour in Europa. Alcuni dall’Italia mi avevano chiesto le date per poter assistere.
Saranno a Roma l’11 Gennaio prossimo.
Vi giro l’invito che mi ha gentilmente inviato l’amico Manu Ramos che organizza l’evento in Italia e li potete avere tutti i dettagli.
Una ventata di Capo Verde con il ritmo che infiamma le feste e che vi farà ballare fino al mattino 🙂 Buon divertimento a chi potrà esserci!

https://www.facebook.com/events/261632633995049/?notif_t=plan_user_invited

Stamina a Capo Verde???

Vannoni, l’inventore del controverso “metodo stamina”, ha in mente di venire a Capo Verde per curare qui i malati di cancro perché in Italia non glielo lasciano fare!!
Dice addirittura di aver già trovato una clinica inutilizzata dove poter aprire laboratori ed effettuare una vera e propria rivoluzione in campo sanitario …
Mi stavo chiedendo: possibile che sia così semplice? Lui se ne viene a Capo Verde e gli mettono a disposizione una clinica per sperimentare un metodo su persone seriamente ammalate, così … come se niente fosse? Io penso che anche se siamo in un piccolo arcipelago, dovrà esserne informata la Sanità e di dovranno ottenere permessi vari. Pare lui abbia già diversi pazienti disposti ad accollarsi le spese. Non so, sono molto ma molto scettica e spero davvero che questo Paese faccia sentire la sua autorità e non accetti qualunque cosa così alla leggera.
Ho un dubbio anche circa la fantomatica “clinica”, non vorrei si trattasse di quel che io penso, ma spero di no.
Staremo a vedere se ci saranno sviluppi.
In basso il link per leggere l’articolo:

http://www.today.it/rassegna/stamina-vannoni-si-difende-va-estero.html

L’atmosfera Natalizia

Natale a Capo Verde, è la giornata in cui le famiglie amano riunirsi e pranzare insieme, quindi si radunano nonni, zii, figli e nipoti e in qualche caso si scambiano anche alcuni piccoli regali.
Non c’è sicuramente l’atmosfera natalizia come noi l’intendiamo, un po forse è per via del clima (pantaloni corti e sandalini infradito non ti fanno pensare certo al Natale) e in maggior parte, per la povertà.
Non ci sono negozi con vetrine addobbate, niente luci per le strade, niente musichette natalizie.
Durante gli ultimi giorni di scuola, prima delle vacanze, nelle scuole si sono tenute alcune festicciole per i bambini e come potete vedere dalle foto, non è Babbo Natale il protagonista, ma sono i pagliacci!!

1476116_715445881799099_377551203_n

1480645_1403728366536980_1570855499_n

A Tarrafal è stato fatto dal Comune, un albero di Natale in piazza: Una cosa bruttissima, fatta di barre di ferro e tubi di plastica di quelli con le luci dentro, senza neanche un addobbo … ma non è tutto, di sera non è mai stato acceso, neanche in occasione del concerto di Natale …
Certamente questa Amministrazione ha grandi difficoltà economiche, ma non essere neanche in grado di illuminare un albero per tre o quattro sere … mi sembra davvero incredibile.
Chissà, sicuramente stanno risparmiando per il carnevale che è davvero una festa per loro 🙂

Io sono sempre stata contraria agli eccessi che si fanno in occidente in occasione di Natale e mi da proprio fastidio tutto quel correre e quel comprare, ma almeno per i bambini, credo che un briciolo di atmosfera in più non avrebbe guastato.

Bene, a tutti voi che guardate la neve scendere dalle vostre finestre appannate, a voi che correte imbacuccati a cercare l’ultimo indispensabile regalino, un grande abbraccio ed i migliori Auguri di Buone Feste, dalla terra della semplicità 🙂

Le 7 Meraviglie

Pianta di Dragoeira

Pianta di Dragoeira

IL progetto “7 Meraviglie di Capo Verde”, è partito fin dallo scorso mese di marzo. Organizzato da un gruppo di parlamentari facenti parte della lega Ambiente, della Lotta contro la Desertificazione e la Povertà, ha avuto l’appoggio del Governo nella persona del Primo Ministro.
L’obbiettivo del progetto è quello di promuovere la coscienza ambientale e stimolare la gente circa la necessità di valorizzare e preservare il patrimonio naturale di questo Paese.
Ogni isola aveva eletto le proprie 7 meraviglie naturali e tra tutte queste, a partire dal 1 Dicembre, la gente ha avuto tempo per votare sia tramite il sito che con sms.
A conclusione del concorso, ieri 20 Dicembre si è tenuto nella città capitale uno spettacolo, durante il quale sono intervenuti artisti capoverdiani provenienti un po da tutte le isole e si è proceduto all’elezione delle 7 Meraviglie.
I voti pervenuti dal pubblico, si sono sommati a quelli di una giuria e di una commissione tecnica, dando vita ai seguenti risultati finali:

Monte Cara di São Vicente
Vulcano di Fogo
Carbeirinho di São Nicolau
Saline di Pedra de Lume di Sal
Spiaggia di Santa Maria di Sal
Deserto di Viana di Boavista
Parco Naturale di Monte Gordo di São Nicolau.

Inutile dire che sono davvero contenta che l’isola di São Nicolau, che non fa parte di progetti turistici, che è ancora un po isolata e spesso dimenticata dal Governo, abbia ben due meraviglie su sette, al suo attivo.
Sono certamente tutte belle le isole ed ognuna ha il suo fascino, ma São Nicolau è completa, nel senso che offre belle spiagge, tratti di litorale meravigliosi tipo Carbeirinho ma, anche spettacolari monti, percorsi con panorami mozzafiato e vegetazione varia ed abbondante in luoghi tipo il Monte Gordo.

Speriamo che i capoverdiani, giustamente molto orgogliosi delle loro meraviglie naturali, imparino anche ad averne cura e a preservarle, perché finora purtroppo si nota una certa incuria, soprattutto sulle spiagge …

Ed eccovi le foto delle 2 Meraviglie di São Nicolau. Le foto delle altre isole le potete trovare sul sito http://www.7maravilhas.com,cv

Carbeirinho

Carbeirinho

Carbeirinho

Carbeirinho

Carbeirinho

Carbeirinho

Monte Gordo percorsi

Monte Gordo percorsi

Monte Gordo - Strada

Monte Gordo – Strada

Monte Gordo - Scorci

Monte Gordo – Scorci

Dogana informatizzata

Malgrado la crisi internazionale e i molti rubinetti chiusi, siamo ugualmente riusciti ad ottenere l’ennesimo aiutino 🙂
L’Unione Europea finanzia l’installazione di una piattaforma digitale che permetterà di operare eliminando il cartaceo e (si spera) con maggiore trasparenza, evitando o almeno limitando i moltissimi episodi di corruzione nelle dogane del Paese.
Secondo il ministro è di primaria importanza rivedere ed informatizzare la gestione delle esenzioni, che a quanto pare si sono rivelate essere un perfetto meccanismo di fuga ed evasione fiscale.
Bene, ora sappiamo che arrivano i soldi … resterà da vedere se effettivamente poi verranno destinati a questa cosa e, nel caso questa piattaforma digitale venga effettivamente creata, sarà interessante vedere quanto tempo resterà inutilizzata, aspettando che ci siano operatori in grado di utilizzarla.
Conoscendo bene i capoverdiani e anche parecchi che lavorano in dogana …. ho seri dubbi 🙂 Ma voglio essere ottimista e spero che questi soldi non vadano sprecati!

http://www.anacao.cv/online/index.php?option=com_content&view=article&id=3887:uniao-europeia-vai-pagar-novo-sistema-informatico-das-alfandegas-de-cabo-verde&catid=87:destaque&Itemid=475