11034052_774527409302340_8665641891722128721_nL’albero di Dragoeiro, una pianta dichiarata in via d’estinzione sia alle Canarie che alle Azzorre, si può trovare in tutta la sua maestosità sull’isola di São Nicolau. Una delle leggende che riguardano questa pianta così particolare, è legata all’undicesima fatica di Ercole. Alla ricerca dei pomi delle Esperidi, Ercole ammazza il Drago Ladone e dal sangue del drago sparso sul terreno, nasce questa pianta che dalla corteccia trasuda un liquido rosso come il sangue. Questo “sangue di Drago” era anticamente utilizzato sia come farmaco che come tintura e veniva esportato da tutta la Macaronesia. Sull’isola di São Nicolau che pare fosse la maggior produttrice di questo sangue di drago, esistono ancora molti esemplari di questo albero che si provvede a trapiantare onde evitarne l’estinzione che ha colpito le altre isole della Macaronesia. E’ facile ammirarne diversi esemplari durante i percorsi montani dell’isola e nel Parco Nazionale del Monte Gordo.
São Nicolau non è un’isola turistica, a noi piace quando arrivano quei piccoli gruppi di stranieri che se ne vanno in giro con lo zaino sulle spalle e vengono per conoscere la vera Capo Verde, il modo di vivere e le tradizioni della sua gente. Ci piace anche ospitare i viaggiatori invernali, quelli che vengono a passare qui i mesi freddi per godersi il tepore e il sole, risparmiando i soldini del riscaldamento in Europa; ci piacciono i pescatori che arrivano con tutte quelle canne e se ne vanno a cercare i posticini migliori tra le calette e le spiagge dell’isola … Non abbiamo villaggi turistici e neanche alberghi. Le linde pensioncine gestite da capoverdiani sono il nostro top 🙂 In sostanza ospitiamo solo gente che se ne intende, gente dal palato raffinato e gente che sa apprezzare la genuinità.
Se volete conoscere un angolo di mondo che profuma di antico, se non vi importa di essere un po’ tagliati fuori, se non cercate l’aperitivo con l’ombrellino colorato, allora potete venire a trovarci ma, se cercate un posto per trasferirvi … allora pensateci bene, qui non c’è neanche l’agenzia immobiliare.. e scegliete magari un’altra isola. 🙂images (1)

Annunci