L’incontro di due titani: il deserto e l’oceano!!!
E’ l’isola più orientale del Paese e quindi più vicina alle coste dell’Africa. Africa che si respira a Boa Vista, nel deserto, nelle sparute oasi, nelle enormi spiagge infuocate.
Prevalentemente pianeggiante, il punto più alto è il Pico d’Estância con solo 390 mt. di altitudine. Le sue splendide spiagge di sabbia bianca ed il mare verde smeraldo, ne fanno l’isola ideale per il turismo internazionale.
Foto di Clubhotel Riu Karamboa, Boa Vista
Questa foto di Clubhotel Riu Karamboa è offerta da TripAdvisor.
L’isola sta vivendo proprio in questo periodo un forte impulso turistico e sono molti i complessi alberghieri dotati di ogni comfort e piscine, che sono sorti in questi ultimi anni.
Il capoluogo è Sal Rei, dove si trovano anche il porto e l’aeroporto e che è la cittadina dove si concentra quasi tutta la popolazione dell’isola. Qui si trovano i ristoranti, i negozi ed i bar. La vita notturna non è animata come in altre isole, ma spesso scandita dai ritmi nostalgici della musica tradizionale, da ascoltare seduti bevendo una birra fresca e lasciandosi magari coinvolgere nelle danze popolari.
Rabil, ora poco più di un villaggio,era l’antica capitale.
Da vedere, la spiaggia di Santa Monica, così chiamata, perché molto simile alla sua omonima californiana; tutte le altre splendide spiagge come Chaves, Varandinha, Curral Velho, Ervatão, Estoril ….
Nella zona Nord alcuni villaggi di casupole colorate e naturalmente il deserto di Viana e l’impareggiabile spettacolo delle dune che si rincorrono fino al mare dal Morro d’Areia.
E’ possibile trovare guide che vi accompagnino a piedi, in quad o anche a cavallo a fare belle escursioni in giro per l’isola alla scoperta dei particolari paesaggi che offre. Mentre se volete uscire in mare troverete a noleggio buone attrezzature e nei vari complessi turistici organizzano gruppi per le varie uscite. Ci sono anche centri Diving che fanno corsi per principianti o organizzano uscite adatte a subacquei esperti.
Potrete anche fare vita di spiaggia rilassandovi e godendovi un mare spettacolare e troverete tutti i tipi di cucina internazionale, nonché qualche ristorantino con cucina locale.
Sono veramente tanti gli italiani insediati a Sal Rei, non avrete certamente problemi di lingua 🙂
Quest’isola, da quando ha aperto le porte al turismo, è diventata un po più pericolosa, quindi non girate con parecchi soldi, con preziosi e state attenti ai posti solitari o bui la sera.
Se cercate la classica vacanza di mare, con un tocco esotico d’Africa, ma non volete rinunciare alle comodità di un albergo ben attrezzato … siete nel posto giusto!!!

Annunci