Improvvisamente, il presidente dell’Agenzia per il Regolamento Economico, si è accorto che i regolamenti non esistono!! Se lo dice lui che è il presidente, ci possiamo giustamente credere 🙂

A Capo Verde si pagano l’acqua e l’energia più care del mondo; questo afferma nell’intervista, dove aggiunge che oltre a questo, il servizio dato dall’impresa nazionale Elettra, è carente sia per mancanza di manutenzione ed investimenti, sia per mancanza di fiscalizzazione e controlli.

In effetti si riscontra spesso a Capo Verde la mancanza di acqua e luce e questo annoso problema pare non avviarsi mai verso una soluzione, soprattutto in isole come Santiago, Sao Vicente e Sal …

Sempre il presidente dell’ARE, accusa le banche di essere usuraie, perché dice, applicano valori scandalosi anche ai semplici trasferimenti di denaro.

A questo punto, uno si aspetta che proponga una qualche soluzione, ed infatti eccola: “E’ necessario creare una nuova istituzione! Praticamente un’entità che serva per “regolare il regolamento” (parole sue).

Non commento, mi pare superfluo 🙂

http://caboverdedirecto.com/index.php?option=com_content&view=article&id=2903%3Arenato-lima-presidente-da-are-reconhece-falhanco-da-regulacao-em-cabo-verde&catid=14&Itemid=124

Annunci